Perchè lo Psicologo?

In qualsiasi momento della nostra vita, ognuno di noi può sentirsi impotente, sopraffatto dai problemi e dalle incombenze quotidiane e può aver bisogno dell'aiuto di uno psicologo. Problemi che sembrano sfuggire al nostro controllo come quelli che riguardano un matrimonio o una relazione in crisi, una situazione familiare conflittuale, o confrontarsi con la perdita di un posto di lavoro, la morte di una persona cara, depressione, ansia, burnout e dipendenze emozionali, relazionali, affettive e compulsive o abuso e dipendenza da sostanze. Gli stress della vita quotidiana possono essere fortemente minacciosi e debilitanti. In questi momenti occorre l'aiuto esterno di un esperto, un professionista autorizzato nell'area della salute mentale come lo psicologo. Attraverso il supporto e il sostegno, gli psicologi  aiutano milioni di italiani di tutte le fasce di età a ritrovare il benessere e a vivere in modo più sano e produttivo.

Quando Prendere in Considerazione la Psicoterapia

Quando: si sperimenta un senso prolungato di impotenza e tristezza che opprime, e la situazione non sembra migliorare nonostante gli sforzi, l'impegno e l'aiuto di amici e familiari;  si hanno grosse difficoltà a svolgere le attività quotidiane e lavorative con ricadute notevoli sulle prestazioni e di conseguenza sui risultati ottenuti e gli obiettivi da raggiungere; le preoccupazioni diventano eccessive e aumenta il pessimismo e la voglia di lasciar perdere tutto e abbandonare impegni e progetti; i comportamenti e le azioni possono risultare dannosi per se stessi o per gli altri e si diventa iper-polemici e aumenta l'aggressività. In questi casi la scelta di rivolgersi ad un professionista è fondamentale per risolvere i propri problemi. Lo psicoterapeuta con la propria esperienza, le competenze possedute e la preparazione specifica sui problemi da affrontare può fornire l'aiuto di cui si ha bisogno in un percorso psicoterapeutico che può essere breve, medio o di lungo periodo a seconda del contratto terapeutico e degli obiettivi d'intervento individuati nella fase di assessment psicodiagnostico.