Dipendenza Emotiva: Caratteristiche e Trattamento

Legame emotivo

La Trappola delle Emozioni e degli Affetti

Non tutti quelli che occasionalmente mostrano i comportamenti sotto elencati hanno un problema con la dipendenza emotiva. La chiave per distinguere la dipendenza emotiva dai normali alti e bassi delle relazioni è la frequenza o la gravità dei comportamenti e il grado di sofferenza psicologica che si sperimenta. Una persona che è infelice in ogni relazione ha una maggiore probabilità di essere dipendente emotivamente di una persona con poche relazioni felici e una relazione infelice.

Caratteristiche della Dipendenza Emotiva

I sintomi più comuni e gli effetti collaterali

I segni e i sintomi della dipendenza emotiva variano da individuo a individuo e la gravità dei sintomi può variare in base a fattori personali e ambientali. Le persone con questa dipendenza possono mostrare i seguenti comportamenti:

Ricerca costante di nuovi partner

Difficoltà a passare il tempo da soli

Usare il sesso per mantenere l’interesse del partner

Avvio frequente di relazioni con persone emotivamente poco disponibili

Confondere sesso con amore

Sentimenti di disperazione quando non si è in una relazione affettiva

Infelicità nelle relazioni affettive

Ciclo costante di relazioni coinvolgenti

Difficoltà a uscire da relazioni patologiche

Ritornare con partner non coinvolti emotivamente

Modalità d'intervento

La terapia comportamentale e cognitiva aiuta chi ha comportamenti o emozioni disfunzionali a risolvere i propri problemi comprendendo i pensieri e le convinzioni che supportano certi comportamenti modificandoli in schemi più positivi e utili. Il terapeuta aiuta la persona dipendente a stabilire obiettivi terapeutici e a sviluppare un piano sistematico per cambiare il suo comportamento e i suoi pensieri per il futuro. Uno dei metodi più innovativi di terapia è la terapia cognitivo comportamentale assistita da computer. Qui, il terapeuta fornisce un supporto via Internet o attraverso un sistema di risposta vocale attiva. Questo non è un sostituto del trattamento faccia a faccia, ma può aiutare i pazienti a trarre vantaggio dalla CBT se non dispongono di mezzi di trasporto o vivono in un'area che non ha terapisti disponibili. Questo tipo di terapia costa meno della terapia tradizionale, quindi può essere un'opzione adatta per coloro che desiderano integrare le loro sessioni di Psicoterapia. La CBT assistita da computer ha dimostrato il successo con i pazienti ansiosi e l'approccio dimostra che può essere esteso anche a trattare altri tipi di disturbi. Tuttavia, un modo importante in cui il trattamento della dipendenza emotiva differisce dal trattamento della dipendenza in genere è che non ci sono ancora programmi formali d’intervento come attualmente esistono specificamente per altri disturbi. Questo perché la dipendenza emotiva non viene definita tecnicamente come un disturbo clinico, quindi trattarli attraverso impostazioni tradizionali è complicato.

Sostegno e supporto familiare

Nel complesso, interagire con la persona in modo empatico e supportivo costituisce uno dei ruoli più importanti in cui amici e familiari possono dare un importante contributo. La terapia non si svolge nel vuoto, il che significa che le relazioni esterne influenzano il successo del trattamento per la dipendenza emotiva, come con molte altre dipendenze. Quando una persona ha il sostegno dei suoi cari, aumentano le possibilità di recupero. Ci sono diversi modi in cui i propri cari possono mostrare il loro sostegno :

Usare toni e parole non giudicanti.

Offrire la propria disponibilità a partecipare a sedute di terapia familiare.

Evitare di fare accuse.

Offrire supporto ed empatia.

Evitare di far emergere ricordi sui comportamenti passati critici.

Uscire da una dipendenza emotiva può costare in termini di benessere fisico e psicologico. Quanto prima la persona riceve un trattamento tanto prima riesce a uscirne e migliore è il risultato che si può ottenere. Offrire un sostegno continuo e mostrare un interesse per il possibile successo nel lungo periodo, insieme alle abilità relative al trattamento e al coping, aumentano le possibilità che la persona superi la propria dipendenza.

Trattamento di: